Calendario

febbraio 2023
lmmgvsd
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272812345
6789101112
Tutto il calendario

Area riservata

Login Ottieni le credenziali

Segnalazioni

Mostre

Parma - Labirinti della Visione. Luigi Ghirri 1991 - Aperta fino al 26/02/2023

Cernusco Lombardone (LC) - Mostra di fotografia naturalistica - Aperta fino al 19/02/2023

Monza - Mostra d?arte fotografica MIA – Monza International Art - Aperta fino al 20/02/2023

vedi tutte

Concorsi

Besnate (VA) - Concorso fotografico "Città di Besnate" - Scade il 30/04/2023

Serbia - Israele - Austria - Bulgaria - Circuit Contest "Portrait 2023" - Scade il 11/03/2023

Follonica (GR) - Concorso Fotografico Nazionale Trofeo Città di Follonica 2023 - Scade il 12/04/2023

vedi tutte

Iniziative fotografiche e non

Castellanza (VA) - Rassegna "Testimoni dei tempi" - Si svolge fino al 05/03/2023

vedi tutte

Segnalazioni

Claudio Barontini: L'anima in un istante

Dal 26 novembre 2022 al 21 gennaio 2023 la Castagneto Banca 1910 accende i riflettori sulla mostra “Claudio Barontini. L'anima in un istante”, a cura di Michele Pierleoni organizzata da Castagneto Banca 1910 con il patrocinio di Comune di Livorno, Fondazione Livorno e Fondazione Arte e Cultura.

L'esposizione si compone di 60 immagini in bianco e nero di cui 40 ritratti iconici scattati a Patti Smith, Lindsay Kemp, Vivienne Westwood, Mario Monicelli, Vittorio Gassman, Sofia Loren, Franco Zeffirelli, Carlo d’Inghilterra e di molti altri personaggi fotografati da Barontini e di 20 fotografie che l'autore espone per la prima volta e riguardano immagini tratte dai suoi libri come “New York”; “Silentium Matera”; “Cinque Terre i giorni della vendemmia” e “Muscolai”.

“La mostra – spiega il curatore Michele Pierleoni - prende avvio da un'accurata selezione di ritratti, che l’autore ha realizzato nel corso degli anni a celebrità italiane e straniere, cercando sempre di restituire la "verità" del soggetto, raccontato nell'ambiente, attraverso un gesto, un movimento, una postura, che pone il personaggio in comunicazione con il prossimo, per mezzo dello sguardo o delle mani che proiettano i suoi pensieri verso l'esterno. Ecco quindi che l'immagine iconica dell?fevento, diviene lo scatto alla geniale stilista britannica Vivienne Westwood, in una posa che ne mostra l'estro e la personalità dirompente, grazie ad un?fistantanea che introduce immediatamente alla sensibilità artistica di Claudio Barontini.

Catalogo, Pacini Editore, in mostra

Claudio Barontini, note biografiche

Claudio Barontini nasce a Livorno, nello storico rione di Borgo Cappuccini, nel 1954.

Si appassiona all?farte sin dalla giovanissima età: nel 1969 frequenta, a Livorno, l'Accademia di arte figurativa Trossi Uberti. A sedici anni inizia a coltivare in parallelo un?faltra passione: quella per la musica. Studia il contrabbasso in conservatorio e suona il basso elettrico in una rock band.

Nel 1973 entra a far parte nell'orchestra della celebre cantante Milva e con lei, per circa otto anni, suona e prende parte a concerti in tutto il mondo. È proprio allora che compra una reflex e scatta foto a Parigi e a Francoforte.

Nel 1977 acquista la leggendaria Nikon F2 con photomic e fotografa New York, Boston, Amburgo e San Pietroburgo, allora ancora Leningrado.

Nel 1979, pur continuando la professione di musicista, inizia a collaborare come fotografo free lance per la pagina "cultura e spettacoli" del quotidiano Il Tirreno.

Nel 1982 realizza una lunga ricerca storico fotografica, accompagnata da testimonianze "vive", intitolata Livorno - Parigi - Costa Azzurra, incentrata sui luoghi vissuti dal pittore Amedeo Modigliani. Alcune di queste immagini vengono acquistate, nel 1984, dal Museo Progressivo di Arte Contemporanea di Villa Maria di Livorno e altre esposte in varie mostre come Omaggio a Modigliani a Parigi, al Museo di Montmartre.

Nel 1990 diventa fotoreporter professionista e inizia la carriera con una pubblicazione su L'Europeo.

Nel 1994 conosce lo scultore Pietro Cascella con il quale instaurerà un rapporto di grandissima stima, amicizia e collaborazione durato fino al 2008, anno della scomparsa del grande artista italiano.

Nel 1995 viene chiamato a partecipare, come free lance, alla realizzazione dei numeri zero del progetto Mondadori per il settimanale Chi. Nella sua carriera ha ritratto diverse centinaia di personaggi tra cui: Patti Smith, Vivienne Westwood, Lindsay Kemp, Vittorio Gassman, Franco Zeffirelli, Sarah Ferguson, Pietro Cascella, Carlo d'Inghilterra. Innumerevoli sono le collaborazioni artistiche e le pubblicazioni su magazine tra cui L'Europeo, Epoca, Corriere della Sera, Il Mondo, Chi, Gente, Oggi, Arte, Vanity Fair, Diva e Donna, Daily Mail, Hello, Ok Magazine, Wine Spectator, Sunday Mirror, News of the World, New York Post, Paris Match, Bunte, !hola, Gala e molti altri.

Negli anni 2018, 2019 e 2020 è chiamato a prendere parte nelle vesti di relatore al corso di giornalismo online per la laurea magistrale di Informatica Umanistica dell?fUniversità di Pisa . Ha collaborato con l'Accademia di fotografia JMC di Benevento e tiene mostre personali in musei e gallerie.

Tra le più recenti mostre personali ricordiamo:

  • 2016 Museo Civico Giovanni Fattori di Livorno (LI)
  • 2017 Castello monumentale di Lerici (SP)
  • 2017 Museo della Commenda di Genova (GE)
  • 2018 Museo San Giovanni di Fivizzano (MS)
  • 2018 Centro Civico Collagna Ventasso (RE)
  • 2018 Museo dei Bozzetti di Pietrasanta (LU)
  • 2018 Museo di Villa Rinchiostra di Massa (MS)
  • 2018 CAMeC Centro Arte Moderna e Contemporanea della Spezia (SP)
  • 2019 Museo della Città - Luogo Pio Arte Contemporanea di Livorno (LI)
  • 2019 Museo CIMA di New York (evento Clen Gallery New York)
  • 2021 Città di Lerici "Open Air"
  • 2021 Galleria AtelierPhos - Castiglioni di Arcevia (AN)

Per i libri: Portraits of celebrities 2010 / La Presenza e l’Assenza. Pietro Cascella fotografato da Claudio Barontini 2013 / Muscolai 2014 / Claudio Barontini Ritratti 2016 / Claudio Barontini fotografie 2017 / Lindsay Kemp Claudio Barontini. Disegni e fotografie 2018 / Claudio Barontini NEW YORK 2019 / Cinque Terre, i giorni della vendemmia, 2019 / Silentium Matera, 2021 / Cave Canem 2021

Fonte: Press Evento Fotografico.

In sintesi

Dove

Castagneto Banca 1910, Via Rossini, 2   Livorno

Quando

26/09/2022 - 21/01/2023

Orario

da lunedì a venerdì 16/18 anche su appuntamento (chiuso domenica e festivi); sabato pomeriggio visite guidate con prenotazione gratuita

Costo

ingresso libero