Segnalazioni

AAA cercansi esploratori urbani, il museo cresce insieme

Sono passati alcuni anni dalla nascita di IN LOCO e fin dai primi momenti è cresciuto grazie a tanti amici, artisti, fotografi, esploratori urbani e appassionati di luoghi abbandonati che hanno segnalato spazi, inviato foto e tanto altro.   Da allora molti luoghi – fra cui magazzini, chiese, fabbriche - inseriti nel museo si sono già trasformati o stanno cambiando radicalmente: alcuni sono recuperati, altri sono al centro di percorsi di rigenerazione urbana, altri sono sempre più invasi dalla vegetazione, altri ancora hanno subito dei crolli. Oltre ai muri, con il passare del tempo, rischiamo di perdere le esperienze e le storie di chi li ha vissuti: quanti ricordi e testimonianze ancora non sappiamo sul passato di questi luoghi spesso così significativi? Sicuramente là fuori c’è qualcuno che ci ha lavorato, che li ha frequentati e li conosce bene, e che vuole condividere le sue storie con tutti noi. Per arricchire e aggiornare insieme il museo è stata lanciata la call Arricchisci IN LOCO: per raccogliere - e poi organizzare - foto, video e storie degli spazi che sono già nel museo o di nuovi spazi da aggiungere a uno degli itinerari già esistenti!

La call in sintesi

Cosa inviare?

Fotografie, video, immagini d'epoca, memorie, informazioni storiche ecc. In poche parole, tutto ciò che può essere utile per arrichire il Museo Diffuso dell’Abbandono!

Quando inviare il materiale?

La call è aperta dal 15 maggio al 15 luglio. Cosa si vince?

  • 1° premio | Soggiorno all’Agriturismo Poderone, nel cuore del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, a due passi dall’itinerario Senti ieri.
  • 2° premio | Un ricco aperitivo al Darsenale Brewpub, nel cuore di Darsena 3.0;
  • 3° premio | Una maglietta e la borsina di Spazi Indecisi. tutti i vincitori sarà donato un cofanetto di mappe di IN LOCO.

Fonte: Spazi Indecisi.

In sintesi

Dove

  Forlì (FC)

Scade il

15/07/2022