Calendario

gennaio 2022
lmmgvsd
272829303112
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456
Tutto il calendario

Area riservata

Login Ottieni le credenziali

Segnalazioni

Mostre

Crema (CR) - ¡Que viva Cuba! - Aperta fino al 06/02/2022

Torino - Martin Parr. We ? Sports - Aperta fino al 13/02/2022

Milano - Vasco Ascolini. Le metamorfosi - Aperta fino al 31/01/2022

vedi tutte

Concorsi

Civitella Alfedena (AQ) - 11° concorso fotografico nazionale Civitella - Scade il 24/01/2022

Toscana - 26° Gran Tour delle Colline 2022 - Scade il 30/03/2022

Zajecar (SRB) - 2nd Contest of Photography "Man and Work" - Scade il 25/01/2022

vedi tutte

Iniziative fotografiche e non

Milano - Delegazione FAI di Crema: invito alla nostra visita culturale a Milano - Si svolge fino al 22/01/2022

online - Segnalazione libro di Carlo Delli - Si svolge fino al 25/01/2022

vedi tutte

Segnalazioni

XII° concorso fotografico/letterario in memoria di don Agostino Cantoni

Il tema 2022 è "ECCOMI! Disponibili a costruire insieme".

Come quello di Maria, anche il nostro “Eccomi!” può cambiare la storia. Con il loro “sì” o il loro “no” nel mettersi in gioco, tutti possono incidere sul calendario della vita, nostra e degli altri, per rigenerare il modo di approcciarsi al mondo, alle per- sone, all'ambiente.

Non è l’eccomi di un momento casuale, colto per caso dall'obiettivo o da un racconto, ma è l’eccomi di una scelta di partecipazione, di amore, di vicinanza, di amicizia. Non è un eccomi detto con il collo torto: nel Vangelo Maria, madre di Gesù è partecipe, attiva, consapevole che il disegno di Dio si realizza in lei, qualunque esso sia. E questo illumina l’intera sua esistenza, in ogni istante, anche nel vivere i momenti più dolorosi. Lei c'è, è lì.

Può essere l’inversione fondamentale di rotta nella storia dell’umanità, una nuova consapevolezza dell'essere partecipi, responsabili e “coinvolgibili” nell'aprirsi al mondo ed ai suoi problemi sempre più pressanti. ECCOMI! Può essere la risposta alle innumerevoli domande del nostro tempo, la scelta di una partecipazione che in questi anni si è fatta via via sempre più scarsa e rarefatta, complice anche la pandemia. I giovani, soprattutto, vogliono divenire soggetti attivi del cambiamento futuro in termini di ecologia, ambiente, sostenibilità, socialità, ma anche gli adulti sono costretti ad essere “responsabili” di fronte alle future generazioni nel prendere scottanti decisioni oggi in tema di salvaguardia del pianeta, lotta alla povertà, migrazioni.

Come rispondere a questa chiamata? Nelle diverse pieghe della giornata, nei rapporti con gli altri, nel porre attenzione ai gesti e alle occasioni d'incontro, è necessario ancora una volta uno sguardo nuovo, una lettura dei segni del tempo che viviamo, un atteggiamento aperto al cambiamento.

Ciascun partecipante, in parole o immagini, è chiamato a esprimere quale aspetto della vita quotidiana (anche personale) è cambiato o sta cambiando dopo la pandemia, come è possibile mettersi in gioco, con testardaggine, con fatica ma anche con gioia, dimostrando che solo con la consapevolezza di scelte responsabili le cose possono cambiare.

Allegati

In sintesi

Dove

  Crema (CR)

Scade il

31/03/2022