Calendario

gennaio 2022
lmmgvsd
272829303112
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456
Tutto il calendario

Area riservata

Login Ottieni le credenziali

Segnalazioni

Mostre

Crema (CR) - ¡Que viva Cuba! - Aperta fino al 06/02/2022

Torino - Martin Parr. We ? Sports - Aperta fino al 13/02/2022

Milano - Vasco Ascolini. Le metamorfosi - Aperta fino al 31/01/2022

vedi tutte

Concorsi

Civitella Alfedena (AQ) - 11° concorso fotografico nazionale Civitella - Scade il 24/01/2022

Toscana - 26° Gran Tour delle Colline 2022 - Scade il 30/03/2022

Zajecar (SRB) - 2nd Contest of Photography "Man and Work" - Scade il 25/01/2022

vedi tutte

Iniziative fotografiche e non

Milano - Delegazione FAI di Crema: invito alla nostra visita culturale a Milano - Si svolge fino al 22/01/2022

online - Segnalazione libro di Carlo Delli - Si svolge fino al 25/01/2022

vedi tutte

Segnalazioni

5° concorso di fotografia documentaria

L'associazione LaPilart, in collaborazione con la Pro Loco “Gino Chicone” e con il sostegno dell'Amministrazione comunale di Lacedonia (Av) nonché, dal 2021, in partnership con il Museo delle Civiltà (Ministero della Cultura) e la Fondazione “Un Paese” di Luzzara (Re), bandisce un concorso fotografico con cadenza annuale. Il concorso rientra nell'ambito delle attività del MAVI - Museo Antropologico Visivo Irpino con sede in Lacedonia. La procedura concorsuale seleziona un gruppo di opere fotografiche che vengono esposte in una mostra conclusiva nell’ambito dell’evento “1801 passaggi”, che si tiene presso il MAVI. Nel corso dello stesso evento vengono proclamate e premiate le opere vincitrici. La cerimonia finale dell'edizione 2021 si terrà nella primavera dell'anno successivo.

Il tema è “Un paese italiano, 2021” è il tema proposto per l'edizione 2021. I partecipanti dovranno prendere visione, al link www.museomavi.it/concorso-2021/, delle 20 foto di Frank Cancian selezionate dagli organizzatori e inviare proprie fotografie riferite e ispirate alle precedenti. Così come Cancian si recò a Lacedonia “per capire come le persone vivevano e per fotografarne la quotidianità”, allo stesso modo la richiesta ai nuovi autori è quella di prendere spunto dai temi e dai soggetti del 1957 per raccontare come tutto questo possa essere tradotto nell’oggi. Una traduzione – e in certi casi un cambio di senso – delle azioni, dei gesti quotidiani e dei luoghi che ovviamente non sia conseguenza soltanto del naturale cambiamento che il trascorrere del tempo impone, ma costituisca anche una riflessione sulle nuove sfide che la società odierna è chiamata a vivere.

Fonte: Segreteria organizzativa.

Allegati

In sintesi

Dove

  Lacedonia (AV)

Scade il

31/12/2021