Dicono di noi

Elenco degli articoli

Fotoclub Ombriano: rinnovo cariche

Dopo tre anni è giunto alla sua naturale scadenza il Consiglio Direttivo del Fotoclub Ombriano-Crema; l'Assemblea dei soci si è riunita nelle scorse settimane e ha eletto i cinque componenti del nuovo Direttivo le cui cariche sono state assegna-te alla prima seduta di Consiglio. Rispetto alla squadra uscente rimangono in carica Luigi Aloi-si nel ruolo di presidente, Pietro Mognetti alla segretaria e Denis Uboldi alla Tesoreria. I nomi di nuova nomina sono stati quelli di Marco. Castagna, nominato vicepresidente, e Renato Barbàra come consigliere. Un ringraziamento particolare va ai consiglieri uscenti, Ilaria Alberici e Fabiano Venturelli, per il lavoro svolto in questi anni e a tutti i soci che si sono prodigati per portare avanti le iniziative del circolo. L'assemblea che ha eletto il nuovo Consiglio è stata anche l'occasione per fare il punto sulle attività svolte lo scorso anno dal Fotoclub. Innanzitutto vanno ci-tate le iniziative didattiche: il cor-so base e il workshop di ritratto con Valerio Pardi e ìl workshop di reportage con Marco Comendulli. Di particolare importanza le collaborazioni, a partire da quella con il Centro Galmozzi per la realizzazione del libro Avrò cura di te dedicato alla storia dell'Ospedale Maggiore di Crema e quella con il Gruppo Antropologico Cremasco con il quale lo scorso giugno è stata realizzata la mostra E tempo difesta dedicata alle feste religiose (e non) che si svolgono nel Cremasco; infine la collaborazione con le scuole di danza che si sono offerte come soggetto durante il workshop di reportage. Fra le altre iniziative degne di nota sono da segnalare la "Crema Photo Marathon" che si è svolta a maggio e che ha visto la partecipazione sia di fotografi cremaschi sia di quelli provenienti dalle province vicine e la consueta mostra agostana di Ombrianello con la partecipazione di 24 autori con altrettanti lavori fotografici. Da non dimenticare infine le attività dedicate ai soci, come i concorsi interni, le uscite fotografiche, le serate di visione delle foto scattate, le serate con fotografi professionisti o quelle con altri circoli del circondario come ospiti, le lezioni di post produzione tenute dai soci più esperti e tanto altro ancora. Il nuovo Consiglio è ora al lavoro, insieme a tutti i soci, per programmare le attività dei prossimi mesi; fra di esse è già stata avviata una collaborazione con alcune bande musicali del cremasco ed è iniziato un lavoro di esplorazione del territorio lombardo. Ma tante altre iniziative bollono in pentola; per saperne di più non c'è che da frequentare la sede del circolo il mercoledì sera alle ore 21 o seguire il Fotoclub sulle pagine social di Facebook e In-stagram o sul sito ufficiale www.fotoclubombriano.it.

Pubblicato su: Il Nuovo Torrazzo
di sabato 27 aprile 2019


Scarica pdf

Elenco degli articoli