Segnalazioni

Conferenza. Vogliamo pensare: arte e artisti nella Milano del Sessantotto

L’Aref promuove il terzo evento di un ciclo di incontri intitolato Arte e contestazione, tre conferenze realizzate per proporre una lettura del Sessantotto in chiave politica e di sperimentazione artistica, per la proposizione di un’arte di lotta e di denuncia, un ambito collettivo per la presa di coscienza di un grande cambiamento sociale, politico e culturale, proposto in quegli anni.

L’ultimo appuntamento è domenica 11 novembre con Francesca Pensa e la sua conferenza dal titolo “Vogliamo pensare” arte e artisti nella Milano del Sessantotto che presenta un importante spaccato della sperimentazione artistica nel capoluogo lombardo, durante gli anni della contestazione, i cui protagonisti sono stati i numerosi collettivi presenti nelle scuole, prima fra tutte l’Accademia di Brera e nei quartieri della città. Le loro proposte hanno fornito ai movimenti politici una veste artistica funzionale alla propaganda degli obiettivi di lotta, gettando le basi anche per una street art che ha avuto, negli anni successivi, un enorme sviluppo, come nuova forma di arte sociale.

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria scrivendo all'indirizzo: info@aref-brescia.it.

Fonte: Spazio Aref.

In sintesi

Dove

Spazio Aref, Piazza della Loggia, 11/f  Brescia

Quando

domenica 11 novembre 2018

Orario

18.00

Costo

ingresso libero (prenotazione obbligatoria)